Menù
OPERE-PITTPOTFI-FRANCESCOTONIUTTI-NAVEROSSASUGIALLO-ROSA

OLIO SU TELA FRANCESCO TONIUTTI ' NAVE ROSSA SU GIALLO-ROSA ' dimensioni L 120 x H 100 cm.

Olio su tela - Titolo " Nave rossa su giallo-rosa " by Francesco Toniutti . Anno 2008 - Dimensioni L 120 x H 100 cm. Opera Unica. - Certificato di autenticità.

Olio su tela - Titolo " Nave rossa su giallo-rosa " by Francesco Toniutti .

Anno 2008 - Dimensioni L 120 x H 100 cm.

Opera Unica. - Certificato di autenticità.


PRODOTTO A PREVENTIVO

Questo è un articolo che richiede la generazione di un offerta riservata.
Aggiungetelo alla lista assieme ad altri eventuali prodotti, confermando il carrello vi verrà chiesto indirizzo e modalità di pagamento che desiderate, senza impegno vi invieremo un offerta via email.


Prezzo: 4.000,00 IVA incl. / Pz
Disponibili 1
#Francesco Toniutti #Pittura #Figurativo #120x100 #Olio su tela

Destinazione Merce:
Spese Spedizione: ...
Tempi di Consegna: ...
Consegna prevista: ...



Descrizione: OLIO SU TELA FRANCESCO TONIUTTI ' NAVE ROSSA SU GIALLO-ROSA ' dimensioni L 120 x H 100 cm.


Olio su tela - Titolo " Nave rossa su giallo-rosa " by Francesco Toniutti .

Anno 2008 - Dimensioni L 120 x H 100 cm.

Opera Unica. - Certificato di autenticità.

L'arte figurativa riguarda la rappresentazione di immagini riconoscibili del mondo intorno a noi, a volte fedeli e accurate, a volte altamente distorte. Non ha importanza l’estrema fedeltà al reale, purché questo venga in qualche modo raffigurato.

La pittura a olio è una tecnica pittorica che utilizza pigmenti in polvere mescolati con oli siccativi. 

L’olio ha l’importante proprietà di mantenere inalterato il suo tono, prima, durante e dopo il suo prosciugamento. 

La pittura ad olio è insolubile nell’acqua. Ha forti caratteristiche di brillantezza, trasparenza, elasticità.

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto per lo più bidimensionale, come la carta, la tela, la ceramica, il legno, il vetro, una lastra metallica o una parete. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte. Chi dipinge è detto pittore o pittrice, mentre il prodotto finale è detto dipinto.

    

Francesco Toniutti

Francesco Toniutti è nato a Bollate (Mi) nel 1964. Ha studiato Scenografia all’Accademia di Brera con Rodolfo Aricò. Sposato, ha cinque figli, vive e lavora a Bollate. Dal 1992 ha esposto in varie gallerie e spazi pubblici. Si sono occupati del suo lavoro, tra gli altri, Flavio Arensi, Andrea Beolchi, Paolo Biscottini, Maurizio Cecchetti, Luca Fiore, Giuseppe Frangi, Marina Mojana, Domenico Montalto, Alessandra Redaelli.

Principali esposizioni:

Galleria Palmieri, Busto Arsizio, testo in catalogo a cura di  Maurizio Cecchetti, personale  1993

Galleria S. Fedele, Milano, personale  1993

Villa Ghirlanda, Cinisello Balsamo (Mi), testo in catalogo a cura di  Andrea Beolchi, personale / 1997

Selezionato Premio Morlotti, Imbersago, 1999 e 2000

“Personae” rassegna sulla figurazione italiana a cura dell’Istituto di Storia dell’Arte dell’Università Cattolica di Milano, Fiera di Rimini, presso il Meeting per l’Amicizia fra i popoli, collettiva 2000

“Segni e sguardi”, Biblioteca Umanistica dell’Incoronata, Milano, testo in catalogo a cura di Flavio Arensi e Domenico Montalto, personale 2001

“Status Symbol”  Spazio Vita Milano, testo in catalogo a cura di Giuseppe Frangi, personale 2004

“With love” Openspace Arengario Milano a cura di Marina Mojana, collettiva  2004.  Quadri per un’esposizione a cura di Flavio Arensi, Centro Culturale di Milano, personale 2006

“Voi chi dite che io sia?” a cura di Cecilia De Carli, Chiostri dell’Università Cattolica di Milano, collettiva  2007

“Il sentimento della città”  Galleria Previtali, Milano a cura di Alessandra Redaelli, 2008

“Entroterra Italiano” Galleria Entroterra, Milano a cura di Alessandra Redaelli, 2008

“In viaggio”  Museo Diocesano Milano, a cura di Paolo Biscottini, personale 2010

“Strade secondarie”  Castello Borromeo di Corneliano Bertario, catalogo a cura di  Alessandra Redaelli, 2013

“Qui, in alto”  Spazio lumera, personale a cura di Luca Fiore, 2014

“Ingoiaci, portaci via Galleria”, Urban Center, Milano, personale in occasione dei 150anni della Galleria Vittorio Emanuele di Milano, testo poetico in catalogo di  Davide Rondoni, 2015

“Nel tempo” Spazio Lumera, Milano a cura di Paolo Biscottini, personale 2017

“Sguardi”  Villa Vertua Masolo, Nova Milanese, a cura di Paolo Biscottini, personale  2019


Vedi le opere di Francesco Toniutti

 

 

Richiesta Informazioni


© 2021 - ArtOnline20 S.R.L.
Live Chat offline

L' Assistente Personale è impegnato, inviaci un messaggio.