Menù
OPERE-PITTPMMFI-MARIOMADIAI-ROSE1

MIXED MEDIA MARIO MADIAI " ROSE 1" dimensioni L 100 x H 120 cm.

Mixed Media - Titolo "Rose 1" by Mario Madiai . Anno 2019 - Dimensioni L 100 x H 120 cm. Opera su telaio. Opera Unica - Certificato di autenticità.

Mixed Media - Titolo "Rose 1" by Mario Madiai.

Anno 2019 - Dimensioni L 100 x H 120 cm. Opera su telaio.

Opera Unica - Certificato di autenticità.


PRODOTTO A PREVENTIVO

Questo è un articolo che richiede la generazione di un offerta riservata.
Aggiungetelo alla lista assieme ad altri eventuali prodotti, confermando il carrello vi verrà chiesto indirizzo e modalità di pagamento che desiderate, senza impegno vi invieremo un offerta via email.


Prezzo: 7.500,00 IVA incl. / Pz
Disponibili 1
#Mario Madiai #Pittura #Concettuale #Figurativo #100x120 #Mixed Media

Destinazione Merce:
Spese Spedizione: ...
Tempi di Consegna: ...
Consegna prevista: ...



Descrizione: MIXED MEDIA MARIO MADIAI " ROSE 1" dimensioni L 100 x H 120 cm.


Mixed Media - Titolo "Rose 1" by Mario Madiai.

Anno 2019 - Dimensioni L 100 x H 120 cm. Opera su telaio.

Opera Unica - Certificato di autenticità.

Art mixed-media tradotto è arte misto materiale (la tecnica mista o miscellanea denominata in Italia).
E’ una forma d’arte molto moderna e popolare che nasce delle arti visive fondamentali che sono: la pittura, il disegno e la scultura. I media misti sono un'opera d'arte
in cui sono stati impiegati più di un supporto o materiale. Assemblaggi e collage sono due esempi comuni di arte che utilizzano media diversi che faranno uso di materiali diversi tra cui: stoffa, carta, legno e oggetti trovati.

L'arte figurativa riguarda la rappresentazione di immagini riconoscibili del mondo intorno a noi, a volte fedeli e accurate, a volte altamente distorte. Non ha importanza l’estrema fedeltà al reale, purché questo venga in qualche modo raffigurato.

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto per lo più bidimensionale, come la carta, la tela, la ceramica, il legno, il vetro, una lastra metallica o una parete. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte. Chi dipinge è detto pittore o pittrice, mentre il prodotto finale è detto dipinto.


Mario Madiai

Mario Madiai nasce a Siena nel 1944.

A tredici anni va all’istituto d’arte di Lucca e sin da giovanissimo si dedica alla pittura e, con il suo talento precoce si distingue subito nelle manifestazioni artistiche nazionali più qualificate negl’anni ‘60-‘70.

A soli 17 anni vince il 1° premio alla quarta edizione della Mostra Nazionale dello Studente d’Arte e viene ricevuto in Campidoglio per la premiazione.

Negli anni ’70 lavora per la galleria Menghelli di Firenze dove apre uno studio.

Negli anni ’80 il gallerista Forni di Bologna gli chiese se voleva far parte del gruppo di artisti della galleria e vi è rimasto per ben oltre quindici anni, venendo a contatto con gradi artisti internazionale ed ebbe così la possibilità di fare mostre in tutto il mondo (New York, Parigi, Amsterdam, Miami, Monaco, Berlino ecc).

Nel suo percorso artistico ha espresso diversi temi , ad esempio i fiori le foglie e l’acqua, tavola della memoria, girasoli d’agosto, limoni, le rose, Pinocchio, ecc.

I suoi quadri sono stati recentemente inseriti nella collezione permanente del Museo d’Arte Moderna Mario Grimoldi di Cortina D’Ampezzo e nel Museo d’Arte dello Splendore di Teramo.

Della sua opera ampiamente la critica da Franco Basile, Elio Mercuri, Martina Corniati, Riccardo Ferrucci, Raffaele Monti, Tommaso Paloscia, Mario Quesada, Ludovico Ragghianti, Piercarlo Santini e Renato Valerio.

Vedi le opere di Mario Madiai

 

Richiesta Informazioni


© 2021 - ArtOnline20 S.R.L.
Live Chat offline

L' Assistente Personale è impegnato, inviaci un messaggio.